Booking.com

Sconti su 120.000 hotel nel mondo

Aarhus 2017, inaugurazione e programma

GAVEN NY FINALCUT 160928 V2.01 01 18 07.Still001“Ripensate:

Pensate al nuovo,

Pensate in modo diverso,

Pensate di nuovo!”

aforismidiviaggio Aarhus inaugirazione

“Diamo inizio a quest’anno come Capitale Europea della Cultura con una bellissima serata evocativa, ricca di voci che cantano del calore di migliaia di persone unite in una parata di con magnifiche lanterne. Sarà una serata epica, un evento unico in un’atmosfera magica, scintillante, divertente ed emozionante” dichiara Rebecca Matthews, amministratore delegato di Aarhus 2017. La cerimonia , ideata dal visionario artista britannico Nigel Jamieson, vedrà la partecipazione di Eivörs, artista faroese che con la sua voce potente e risonante sarà la colonna sonora della serata accompagnata da oltre mille coristi in un concerto alla torre del Municipio. Subito dopo le strade della città si trasformeranno in un mare fluttuante luci, musica e colori con una parata di lanterne a forma di barca, decorate con disegni e messaggi di augurio per il futuro. L’evento proseguirà al porto di Aarhus dove barche decorate con iscrizioni delle tradizionali pietre runiche danesi proietteranno un gioco di luci e di suoni.

Il programma della Capitale Europea della Cultura, Aarhus 2017, è stato presentato in occasione dell’ evento di lancio nella città danese. Inaugurazione ufficiale: Aarhus, aforismidiviaggio aarhus2Danimarca. Sabato 21 Gennaio 2017. "Dagli iconici lavori internazionali al “decisamente danese”. In questo contesto Sua Maestà (foto di copertina) la Regina Margherita II di Danimarca, Madrina Reale di Aarhus 2017, ha dichiarato nella sua introduzione al programma: “Ripensate: Pensate al nuovo, Pensate in modo diverso, Pensate di nuovo!” Rebecca Matthews, Amministratore delegato di Aarhus 2017, ha reso omaggio a tutti gli “eroi di ogni giorno”, ai volontari, ai partner e agli sponsor che hanno contribuito a rendere il sogno di otto anni realtà, e a tutti coloro per i quali “lo spirito de Rethinkinking è stato il fondamento del programma”. Ha dichiarato: “siamo veramente emozionati per l’anno che verrà. La qualità e la varietà del programma prevede qualcosa per tutti, cittadini di Aarhus, della Danimarca o semplicemente visitatori. Abbiamo creato un programma molto ricco combinando il contributo diesperti internazionali con il punto di vista dei locali, per determinare cosa significhi qualità nell’arte e nella cultura, qui e adesso.” Significativo il sapore decisamente danese che include una stupefacente rivisitazione della classica leggenda vichinga di Frans G. Bengtsons “Il Serpente Rosso”, una splendida performance di musica sull’acqua eseguita dalla cantante e autrice Oh Land e la celebre trilogia della regista premio Oscar Susanne Bier trasposta in opera teatrale con danza e musica. Il programma prevede anche un’impressionante varietà di talenti internazionali provenienti da tutta la Scandinavia, l’Europa e oltre, che porteranno cultura internazionale nella regione centrale della Danimarca per tutto l’anno. Con lo slogan ‘Let’s Rethink’, Aarhus 2017, incita il mondo ad usare le arti e la cultura per esplorare le possibili scelte per il nostro futuro. “Qualunque scelta faremo, avrà un impatto sul modo in cui viviamo e lavoriamo, sui luoghi in cui viviamo e la struttura della società”. “Ci auguriamo che le diverse prospettive e l’energia creativa espressa dagli eccezionali artisti che si troveranno ad Aarhus durante l’anno 2017 potranno essere dei catalizzatori e delle risorse per i cambiamenti. La regione di Aarhus e i suoi visitatori avranno l’opportunità di conoscere personalmente alcuni dei più rilevanti talenti della cultura contemporanea a livello internazionale”. Tutti i dettagli sulle centinaia di eventi d’arte e cultura sono presentati nella guida al programma.

aforismidiviaggio montgomery violin

(La Capitale Europea della Cultura è un progetto culturale internazionale che figura tra i progetti più ambiziosi d’Europa. Rappresenta la ricchezza e la diversità della cultura Europea, e contribuisce ad una più ampia conoscenza reciproca tra i cittadini Europei.Una città non viene designata Capitale unicamente per ciò che è/ha e per quanto ha fatto. Ma per quanto propone di fare. E' importante che il programma sia rivolto verso il futuro, senza peraltro che risulti trascurata la storia su cui la città basa la propria identità. Sono di importanza essenziale il carattere innovativo della manifestazione e, in tale contesto, lo spazio riservato alle forme culturali contemporanee e la capacità di favorire la creatività facendo intervenire artisti tanto locali quanto europei. Uno dei criteri di designazione è quello della sostenibilità. Questo criterio mira a incoraggiare la città ad elaborare un programma avente effetti durevoli che si inserisca nello sviluppo di lungo termine della città e che sia molto di più di un effimero "fuoco d'artificio" di avvenimenti culturali).

Aforismidiviaggio Røde Orm vertical MontgomeryProgramma completo:

http://www.aarhus2017.dk/en/programme-book/http://www.aarhus2017.dk/en/programme-book/

Ufficio stampa VisitDenmark

Aarhus in bicicletta