Booking.com

Sconti su 120.000 hotel nel mondo

Moldova, castello Purcari

aforismidiviaggio purcari thebest

 "L'esperienza ci insegna che la tua visita a Purcari sarà amore a prima vista e sarà lo sfondo perfetto per una vita di ricordi."

Immerso nella campagna che si estende tra il fiume Dniester e il Mar Nero, le moderne tecnologie e le delizie di Purcari riposano tra le colline verdeggianti. I laghi nelle vicinanze offrono pesca, canottaggio e altre attività rilassanti che esaltano i sensi.

aforismidiviaggio purcari

Al Castello, i grandi vini si incontrano naturalmente con grandi esperienze gastronomiche. Il cibo à la carte accompagnato dai meravigliosi vini Purcari sarà apprezzato da intenditori e da viaggiatori turisti più esigenti.  L’hotel con 8 camere di lusso,  2 ristoranti con una capacità da 60 a 120 persone, patii per 120/250 persone, dotati di un sistema di microclima. Attività possibili in loco: tour del castello con visita alla cantina storica con una guida professionale personale, sessione informativa sul processo di produzione e degustazione di vini. Attività sportive di canottaggio, escursioni con mountain bike, trekking a piedi,  gare di pesca, partite a tennis, sale ping-pong, campi pallavolo e parco giochi per bambini.

aforismidiviaggio purcari 3

Prima della fine del XII secolo, l'industria vinicola della Moldova era diventata un settore importante per l'economia dell'Europa sudorientale. L’intera regione gode di condizioni favorevoli per la viticoltura, aree specifiche particolarmente fertili per la coltivazione delle uve più corpose. Il villaggio di Purcari e i vigneti del monastero di Agon Zograf si trovano nel cuore di questo terroir speciale. Riconoscendo le somiglianze nel suolo e nel clima con la regione di Bordeaux, i coloni francesi entrarono in società con il monastero e iniziarono a coltivare le annate speciali di Purcari nel diciottesimo secolo. Alcuni decenni più tardi, dopo lo sviluppo di codesta impresa, si arrivò alla conferma che i vigneti di Purcari si trovano alla stessa latitudine della famosa regione vinicola della Francia e, come Bordeaux, il terreno fertile era ricco di rubidio (che è quello che in entrambe le regioni dà ai vini il loro intenso colore viola). Nel tempo i vini rossi della regione svilupparano i loro bouquet, tanto da  raggiungere livelli comparabili di intensità e complessità con i fratelli francesi.

aforismidiviaggio cantina purcari
Nel 1827, l'imperatore di Russia Nicola I emanò un decreto speciale che concedeva a Purcari lo status di prima azienda vinicola specializzata in Bessarabia. E' stato nominato in onore di uno dei fondatori provenienti dalla Germania - Harmizone.  Da allora, i proprietari di Purcari sono diventati boiardi moldavi (baroni) Dancila e Clot, ma anche altri tedeschi, russi e francesi. Due decenni dopo, alla fiera agricola della Bessarabia, il dominio di Purcari ricevette la sua prima medaglia d'oro.  Nel 1878, la cantina veniva celebrata in una indimenticabile degustazione di vino, chiusa, all'Expo di Parigi. Gli esperti francesi sono rimasti colpiti da un vino secco dal colore rubino intenso, sicuri che si trattasse di un nuovo vino bordolese. Fu sorprendente quando scoprirono che era nato in un piccolo villaggio sulle rive del fiume Dniester. In tal modo, il vino Negru de Purcari ha vinto la sua prima medaglia d'oro ad una mostra internazionale.  Per molto tempo, i vini Purcari furono tanto popolari quanto i vini Bordeaux o Borgogna. Il vino fu servito all'imperatore Nicola II e anche a re Giorgio V e alla regina Vittoria di Gran Bretagna. Venduti in Danimarca, Paesi Bassi, Svezia, Germania e Francia, i vini Purcari sono stati molto apprezzati e hanno continuato a ottenere consensi internazionali.

aforismidiviaggio purcari 6
Al termine del secondo conflitto mondiale, una nuova era iniziò nella storia di Purcari. Nel 1950, i produttori di vino moldavi restaurarono le tecniche di produzione classiche dei famosi vini. Uno dei più grandi professionisti dell'epoca - Pimen Cupcea, ricostruì il leggendario Negru de Purcari, mentre Ion Ungureanu creò un nuovo capolavoro: Purpuriu de Purcari. I vini Purcari raggiunsero ancora una volta grande popolarità e divennero sinonimi della Repubblica di Moldavia.

aforismidiviaggio purcari 7 Purcari
All'inizio di questo secolo, Château Purcari ha ripiantato 250 ettari di vigneti e ha installato tecnologie all'avanguardia in cantina. Essendo l'esportazione più prestigiosa della Moldavia, Purcari ha guidato lo sviluppo internazionale della nazione entrando in oltre 25 mercati tra cui Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Norvegia, Repubblica Ceca, Cina, Polonia e paesi baltici. Nacquero nuovi vini come l’ Alb de Purcari, che ha raccolto numerosi premi e riconoscimenti internazionali; L’ Icewine, derivato da uve Muscat Ottonel e Traminer congelate. Per gli eccezionali risultati nella vinificazione e nella promozione dell'immagine della Moldova, all'estero Purcari Winery è diventata proprietaria del Grand Prix nella produzione del vino, premiata dal governo della Repubblica di Moldova. L'ultimo decennio di Purcari da quasi due secoli ha visto la cantina raggiungere la sua fase più avanzata e complessa del suo sviluppo. Con i vigneti piantati nel 2003 che hanno raggiunto la maturità, la qualità delle uve è migliorata significativamente. Il castello è pronto a competere ancora una volta per i palati più esigenti di tutto il mondo.

aforismidiviaggio purcari 2